I GIOIELLI DELLA REGINA: ASTA RECORD PER I GIOIELLI DI MARIA ANTONIETTA

Tutti si aspettavano un’asta record per i gioielli della regina Maria Antonietta, ma il risultato ha superato ogni previsione.

Neanche i navigati battitori di Sotheby’s di Ginevra, che pur avevano definito quel lotto di gioielli reali ‘straordinario’, si sarebbero aspettati di aggiudicarlo per l’astronomica cifra di 53 milioni di euro.

I prezzi dei pezzi nell’ asta di gioielli sono lievitati di 20, 25 volte rispetto al prezzo stimato.

Tutto merito, non solo della fattura, ma anche dell’eccezionale valore storico e del fascino senza tempo dei gioielli di Maria Antonietta, che di quel lotto facevano parte.

gioielli della reginaSono stati loro i protagonisti di un’asta di gioielli che rimarrà leggendaria. I gioielli della regina sono preziosi testimoni del gusto e dell’amore per il lusso di una protagonista discussa e tragica della storia europea.

I gioielli di Maria Antonietta hanno superato una rivoluzione e due secoli di traversie. Arrivati nella casa d’aste di Ginevra  il 14 novembre scorso, il fortunato compratore se li è aggiudicati, per una cifra astronomica.

L’asta, intitolata Gioielli Reali dei Borbone di Parma era stata già definita da Daniela Mascetti, vicepresidente di Sotheby’s Jewellery Europe “ forse la più importante collezione di gioielli reali mai apparsa sul mercato”.

L’incanto con i gioielli di Maria Antonietta, ha superato ogni aspettativa.

Il pezzo che ha fatto salire alle stelle la valutazione dei gioielli della regina, è un pendente di perla. Alla vigilia dell’asta di gioielli si pensava che sarebbe stato aggiudicato per la già considerevole cifra di due milioni di euro.

Invece, il prezzo finale di questa asta record  ha raggiunto l’incredibile cifra di 36 milioni di euro.

Un vero primato per i gioielli di perla, sebbene questo sia arricchito anche da splendidi diamanti.

Di certo, il già pregiatissimo gioiello, non sarebbe mai stato valutato tanto, se non fosse stato tra i gioielli della regina Maria Antonietta di Francia.

In tutto sono stati sette i pezzi del lotto dell’asta record, appartenuti a Maria Antonietta. Oltre al ciondolo, anche orecchini e collane, anelli, una spilla e un fermaglio per capelli di diamanti.

Pezzi unici, preziosi e intrisi di fascino e storia. Preziosi belli come potevano essere i gioielli della regina, anzi, i gioielli di Maria Antonietta. La regina era una donna dedita al lusso e alle raffinatezze.

gioielli di Maria antonietta

Era una collezionista affamata di pezzi unici e sempre alla ricerca di preziosi che potessero aumentare il suo fascino. I suoi gioielli erano il segno esteriore del suo potere, sempre minacciato da continui intrighi della corte di Versailles che mal sopportava “l’austriaca”.  

E anche così “l’austriaca” si vendicava: dedicandosi al lusso e ricercando per se stessa, tesori e gioielli reali sempre più ricchi.

Finché non arrivò l’incendio rivoluzionario a cambiare la sua vita.

Ma i gioielli di Maria Antonietta sopravvissero anche a quel fuoco. La regina amava talmente tanto i suoi tesori da affidare questi meravigliosi preziosi, tempestati di gemme di grandissimo valore e dalla straordinaria fattura, ai suoi parenti fuori dalla Francia.

È così che i gioielli della regina entrarono nel patrimonio dei Borboni di Parma.

Alcuni dei gioielli reali battuti all’asta record il 14 novembre, separati dalla loro regina, non erano stati mostrati al pubblico per duecento anni. 

L’ eccezionale valore storico del lotto dei gioielli reali dei Borbone di Parma del resto, era già chiaro nelle parole di lancio dell’asta di Daniela Mascetti: “Questo straordinario gruppo di gioielli offre un avvincente spaccato della vita dei suoi proprietari e della loro storia negli ultimi duecento anni.”

L’ombra di Maria Antonietta, il fascino di una regina descritta dai posteri come ragazzina infelice e frivola a corte ha accompagnato questa asta di gioielli.

I gioielli della regina di Francia amante dei lussi e degli eccessi sono simboli storici delle  tragiche ore della rivoluzione, ultimo baluardo dell’Ancient Regime.

La sua storia e l’amore per la famiglia, hanno reso i già preziosissimi gioielli di Maria Antonietta, testimoni della storia d’Europa e protagonisti di unasta record già diventata leggendaria.

Ricevi gli aggiornamenti di GEM24K

Saremo lieti di sentire le vostre opinioni

Lascia un commento

Reset Password
Confronta articoli
  • Total (0)
Confronta
0